Sei qui: Home Programma 2014 Ospiti 2014 Alessandra Sarchi

Alessandra Sarchi PDF Stampa E-mail

Alessandra Sarchi
"L'amore normale" Ed. Einaudi

«La vita di coppia, di una coppia che vive insieme da tanti anni, è un somministrarsi vaccino a vicenda, finché l’amore non è piú quella cosa tormentosa e incerta, ma una routine confortevole attorno alla quale costruire il resto? Eppure, a turno sembra che ci piaccia essere un po’ malati, sentire l’incertezza, provare a cercare una conferma diversa. Vedere se il vaccino è ancora attivo». Laura e Davide, sposati da tempo, si innamorano in modo imprevisto di un altro e di un'altra. Laurabacia il suo ex, Fabrizio, che l'anno prima le è stato vicino durante un'esperienza dolorosa. Davide incontra Mia in biblioteca e l'attrazione è immediata. La scoperta del tradimento non scatena una rottura, ma l'idea incosciente di poter tenere insieme tutto, anzi tutti, partendo addirittura in vacanza con figlie e amanti. Per sfidarsi in un pericoloso gioco delle parti le cui regole sono sovvertite a ogni gesto, a ogni parola nuova. Laura, Davide, Fabrizio e Mia sono decisi a esplorare sino in fondo «le rivelazioni e i mascheramenti, le tenerezze e le crudeltà» di ogni relazione. Quelle «affinità elettive» che sanciscono l'irresistibile spinta di due individui a incontrarsi. Raccontando in modo prodigiosamente originale il conflitto che da sempre mette sotto scacco ciascuno di noi, Alessandra Sarchi scrive il romanzo dell'amore nell'epoca contemporanea.

Alessandra Sarchi è nata a Brescello (Reggio Emilia) nel 1971 e vive attualmente a Bologna. Ha studiato storia e critica d’arte alla Scuola Normale di Pisa e ha conseguito, nella stessa materia, un dottorato di ricerca a Ca' Foscari di Venezia. Ha vissuto e lavorato in Francia e negli Stati Uniti. Scrive sulle pagine di “Alias” inserto culturale del quotidiano “Il manifesto”, nel 2008 hapubblicato la raccolta di racconti Segni sottili e clandestini, nel 2012 è uscito il suo primo romanzo, Violazione, per Einaudi, Stile Libero, finalista al premio Pozzale Luigi-Russo, al premio Anima, al Dedalus-Pordenonelegge e vincitore del premio Paolo Volponi Opera in memoria di Stefano Tassinari. Il 18 marzo 2014 è uscito il suo secondo romanzo, L'amore normale, sempre con Stile Libero. Traduce saggi e romanzi dall'inglese per Einaudi, Jakabook, Skirà.