Sei qui: Home Programma 2011 Ospiti 2011 Mariapia Veladiano

Mariapia Veladiano PDF Stampa E-mail

 

Mariapia Veladiano, La vita accanto

In una famiglia veneta agiata e felice, in una grande casa bianca e azzurra, nasce Rebecca, una bambina brutta, di una bruttezza senza rimedio e senza speranza. A prendersi cura di lei saranno la vulcanica zia Erminia e la saggia e sfortunata tata Maddalena, sempre piangente ma coraggiosa e sincera. Sarà proprio Erminia ad accorgersi delle mani perfette di Rebecca e a impartirle le prime lezioni di pianoforte. Rebecca troverà conforto in questo talento inaspettato e prezioso, suonerà per pomeriggi interi, con la speranza di raggiungere la madre con la sua musica. Tra le lezioni di zia Erminia e del maestro De Lellis e l'affetto di Maddalena, Rebecca vivrà nascosta fino al temuto primo giorno di scuola. Nell'ultimo banco della classe, in un angolo, incontrerà la sua unica amica, la grassa e ciarliera Lucilla, punto fermo in un mare di sguardi ostili.
Un'esistenza in punta di piedi, tra segreti di famiglia che affioreranno poco a poco, grazie all'incontro con un'anziana musicista che insegnerà a Rebecca il coraggio di cercare la verità, di capire e perdonare.


Esordio premiato con il Calvino 2010, La vita accanto è il primo romanzo di Mariapia Veladiano. Passione, fragilità e riscatto, per una storia limpida, raccontata con la leggerezza e la ferocia di una favola.

Mariapia Veladiano, vicentina, è laureata in Filosofia e Teologia. Insegna Lettere.
Collabora con la rivista «Il Regno».