Sei qui: Home

Festival di Letteratura al Femminile

EDIZIONE 2018

Visita la nostra pagina Facebook

 

Venerdì, 28 settembre

Cortile d'onore del Castello Visconteo di San Vito, Somma Lombarda


Ore 17.00 - Inaugurazione dell’ 8°edizione di SI Scrittrici Insieme

Con i saluti del comune di Somma Lombardo, la presentazione della mostra fotografica “Frammenti” di Chiara Ciccocioppo e del programma

Ore 17.15 La bellezza del segno. Elogio della scrittura a mano. (Laterza )

Francesca Biasetton, presidente  dell’Associazione Calligrafica Italiana, ci racconta la bellezza e l’attualità dello scrivere a mano. La scrittura ci assomiglia, ha il nostro volto, è il nostro pensiero. Con Silvana Baldini

Ore 18.00 - Cucine abitabili (MReditori) e Il mondo come un clamoroso errore (ed.Pietre Vive)

Un itinerario tra paesaggi, donne, inquietudini nella poesia di Paolo Polvani. Reading a tre voci condotto da Sonia Grandis, Silvana Baldini e l’autore

Ore 19.00 Storia della mia ansia (Mondadori).

Daria Bignardi presenta il suo ultimo romanzo con Helena Janeczek


Sabato, 29 settembre

Sala della biblioteca comunale "G.Aliverti", Somma Lombarda


Ore 17.00 Il sessantotto di Marguerite Yourcenar

Elisabetta Severina rilegge Marguerite Yourcenar a cinquant’anni dall’uscita di L’opera al nero.

Con un reading da Memorie d’Adriano e L’opera al nero affidato all’attrice Giulia Provasoli.

Ore 18.00 A tavola coi re. La cucina ai tempi di Luigi XIV e Luigi XV (Sellerio)

In un affascinante viaggio nella grande epoca della cucina francese Francesca Sgorbati Bosi ci spiega come il cucinare è cultura, arte, identità e, a volte, anche laboratorio politico. Con Silvana Baldini

Ore 19.00 - Resto qui o vado via?

Un dialogo su radici, famiglie e scuola con Marco Balzano e Giusi Marchetta a partire dai  loro romanzi Resto qui (Einaudi) e Dove sei stata? (Rizzoli).

Ore 21.00 - Concerto di Lucia Comnes

La cantautrice e violinista americana che, di recente, ha accompagnato in tournée Joan Baez, ci offre dei brani dal suo album Held in arms. A cura di Paolo Carù


Domenica, 30 settembre

Sala della biblioteca comunale "G.Aliverti", Somma Lombarda


Ore 17.00 - Fancy red (Mondadori), il lato nero dei diamanti

Denso di atmosfere noir, ottagonale come un diamante, Caterina Bonvicini intreccia una storia d’amore alle vicissitudini delle gemme entrate nella storia. Con Elisabetta Severina

Ore 18.00 Da un altro mondo (Einaudi)

Attraverso le storie di un bambino, un ragazzo e una donna, Evelina Santangelo ci conduce in un prossimo futuro dominato da solitudini, paura e rancore verso chi viene Da un altro mondo. Con Helena Janeczek

Ore 19.00 - Dove mi trovo (Guanda)

Jhumpa Lahiri, vincitrice di un Premio Pulitzer, narra di una donna combattuta tra sgomento e esuberanza, radicamento e estraneità in questo primo romanzo scritto in italiano. Con Elisabetta Severina.

Ore 21.00 - L’inferno è una buona memoria (Marsilio)

A partire da queste “Visioni da Le nebbie di Avalon di Marion Zimmer Bradley, Michela Murgia racconta di un libro che le ha cambiato la vita, insegnandole la forza delle storie e della storia viste dal lato delle donne.

La mostra fotografica Frammenti di Chiara Ciccocioppo sarà esposta in biblioteca per tutta la durata del festival. Frammenti invita a ripercorrere un mosaico di relazioni colte nei dettagli del paesaggio che trasmettono un senso di stabilità e di quiete in chi osserva quelle immagini.


Indirizzi

Castello Visconti di San Vito, Piazza Scipione Publio Cornelio 2, 21019 Somma Lombardo (VA)

Biblioteca Comunale “G.Aliverti”, Via G. Marconi 2, 21019 Somma Lombardo (VA)

 

SCARICA PROGRAMMA 2018 in pdf

 

 


 

 

EDIZIONE 2017

 

 

 

Venerdì, 26 maggio

Ore 18.30 - Apertura: Trame d’arte e di parola
(al femminile)

Sandrina Bandera, presidente MA*GA, conversa con Antonella Anedda e Franco Buffoni dei legami tra arte e poesia e degli incontri al femminile riflessi nell’opera dei due importanti poeti contemporanei. Coordinano Emma Zanella e Helena Janeczek

Ore 19.30 – Silent Houses di Turiana Ferrara, mostra fotografica che racconta la vita notturna delle case, lo spazio architettonico, le tracce della presenza umana, svelati dal chiarore di una luce fioca.

Ore 21.00 - Le relazioni pericolose.
Federica Manzon e Alessandro Zaccuri dialogano dei loro romanzi Nostalgia degli altri (Feltrinelli) e Lo spregio (Marsilio)
Federica Manzon è editor Mondadori; Alessandro Zaccuri redattore di “Avvenire”.
Coordina Helena Janeczek

Sabato, 27 maggio

Ore 16.00 - Silvana Panciera, Le beghine; una storia di donne per la libertà (Gabrielli editore); L’autrice, dottorata all’Università cattolica di Lovanio, è una delle massime studiose dell’argomento. Con Silvana Baldini

Ora 17.00 - Laura Bosio e Bruno Nacci, Per seguire la mia stella (Guanda) I due autori presentano il romanzo a quattro mani dedicato alla riscoperta di Chiara Matraini, poetessa lucchese del ‘500 e donna che seppe sfidare la sua epoca.

Ore 18.00 - Nessuno è innocente
Roberta de Falco presenta il commissario Benussi e i suoi noir (Sperling & Kupfer) sull’inconsueto sfondo di una Trieste magica e letteraria. Con Silvana Baldini

Ore 19.00 - L’opera letteraria e fotografica di Antonia Pozzi riscoperta da Elisabetta Severina e Chiara Ciccocioppo

Ore 21.00 - Chi ha paura di Elena Ferrante? Reading e tavola rotonda sulla fortuna e l’opera dell’autrice italiana più amata nel mondo. Partecipano Giulio Passerini di E/O edizioni, Tiziana de Rogatis dell’Università di Siena e l’attrice Giulia Provasoli. Coordina Helena Janeczek


Domenica, 28 maggio

Ore 11.30 - È solo un cane (dicono)
Sunday-brunch con la scrittrice Marina Morpurgo
che presenta un piccolo bestseller (Astoria editore) nato dai social che intreccia la storia del cane Blasco con le vicende di una famiglia ebraica rifugiata in un paese toscano durante il nazifascismo. Con Silvana Baldini

Ore 16.00 - Antonella Lumini e Paolo Rodari
La custode del silenzio (Einaudi)
Gli autori raccontano le nuove esperienze di eremitaggio urbano. Con Silvana Baldini

Ore 17.00 - Tra cucina e letteratura:
Camilla Baresani e Ivan Ruccione
Camilla Baresani è scrittrice di romanzi di successo e critico gastronomico per “Il Sole24Ore”.Ivan Ruccione, esordiente con A fuoco vivo (Miraggi edizioni) lavora come cuoco all’Osteria vegetariana “La piccola torre” di Vigevano. Con Helena Janeczek

Ore 18.00 - La notte ha la mia voce
Alessandra Sarchi presenta il suo romanzo (Einaudi) che narra come la vita di una donna sulla sedia a rotelle viene riscossa da una nuova amicizia. Con Helena Janeczek

Ore 19.00 - Concerto finale
Eileen Rose & The Holy Wreck
La straordinaria cantautrice di Nashville arricchisce il suo tour europeo con una tappa esclusiva per il nostro festival. A cura di Paolo Carù.

 

SCARICA PROGRAMMA 2017 in pdf

 

 


 

 

EDIZIONE 2016

 

6* Festival di letteratura al femminile

Museo Ma*Ga, Gallarate
Maggio 27-28-29 Maggio 2016

 

 

 

 


 

 

EDIZIONE 2015

 

 

Un gruppo di donne appassionate di libri, scrittrici, giornaliste, libraie, fotografe, imprenditrici… hanno inventato un luogo di confronto, di divertimento, di scambio di idee con quanti e quante scrivono sulle donne e per le donne.

E’ nato così, nel 2011 in Villa Montevecchio di Samarate, SI Scrittrici Insieme un piccolo festival letterario che ha intercettato la richiesta di cultura di un mondo in decostruzione. Con tipica adattabilità femminile sono già state cucinate quattro edizioni che hanno visto sfilare, in una periferia postindustriale solo apparentemente distratta, saggiste e narratrici, casi letterari, grandi nomi ed esordienti. Dialogando con leggerezza e autenticità, hanno seminato immagini, pensieri e relazioni che hanno prodotto sintonie anche al di fuori del festival. 

La scommessa è stata vinta e anche quest’anno il cammino prosegue in una nuova sede. La quinta edizione di SI Scrittrici Insieme si terrà al Museo MA*GA di Gallarate con un programma di appuntamenti ed eventi.



Per informazioni e contatti:

Questo indirizzo e-mail è protetto dallo spam bot. Abilita Javascript per vederlo.

 

 

Dubbio Metodico Logo